“aMIcittà. Budget di Salute e Attivazione della Comunità” della Cooperativa sociale lotta contro l’Emarginazione è un progetto che si rivolge al bacino territoriale del Dipartimento di Salute Mentale dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda e riguarda la Municipalità 9 e parzialmente le Municipalità 2 e 3 del Comune di Milano coinvolgendo 345.896 abitanti. L’obiettivo è di realizzare una sperimentazione che migliori il benessere e le condizioni di vita di una parte significativa dei pazienti con problemi di salute mentale in carico ai servizi, ma anche dell’intera comunità. Per farlo si è deciso di puntare alla recovery e al protagonismo delle persone fruitori dei servizi. Promuovere recovery significa lavorare per fornire opportunità e trattamenti che consentano agli utenti e carers di far fronte ai problemi e di recuperare un posto nella comunità come cittadini a tutti gli effetti. Fare tutto il possibile per diffondere attitudini non stigmatizzanti ma solidali e inclusive. Si parla di un cambio di paradigma da una pratica orientata al solo trattamento a una pratica che coinvolga amici, famigliari, e l’intera comunità per una autentica inclusione sociale.

  • 2018

  • Contatti
  • Cooperativa Lotta contro l'Emarginazione , ASST Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda, Cooperativa sociale Diapason, Cooperativa sociale Aromi a tutto Campo, Associazione Contatto, Associazione I Semprevivi, Comune di Milano, Regione Lombardia, ATS Città Metropolitana di Milano, Municipio 9 Comune di Milano, Unità operativa di Psichiatria di Saronno, Istituto Istruzione Superiore Russel

  • Municipalità 9, Municipalità 2 e 3 del Comune di Milano