Revovery.net: laboratori per una psichiatria di comunità nasce da una riflessione condivisa da attori territoriali e decisori regionali sulla difficile sostenibilità di un sistema di servizi per la salute mentale che vede nella “risposta residenziale” l’impegno di spesa più rilevante con un conseguente depotenziamento dei percorsi di cura e di presa incarico territoriale. L’area di intervento è quella della Lombardia orientale in cui vivono circa 490mila abitanti. Qui si registra negli ultimi anni un incremento significativo delle prestazioni dei servizi di salute mentale per gli adulti, della neuropsichiatria e delle prestazioni farmacologiche. A fronte di un aumento dei bisogni e delle richieste di interventi complessi ed articolati nell’area della salute mentale il rischio riscontrato è che il sistema dei servizi si orienti verso risposte standardizzate, settoriali e scarsamente integrate, senza riuscire a coinvolgere effettivamente ed efficacemente gli utenti e le loro reti naturali nella definizione di percorsi individualizzati a partire dai loro bisogni reali, spesso trasversali a più servizi. Il target del progetto sarà quindi rappresentato da utenti che per caratteristiche cliniche possono essere indicati come persone con disturbi mentali gravi: in particolare il progetto intende lavorare con utenti inseriti in strutture residenziali e nelle REMS residenti nei territori della provincia di Brescia e Mantova e utenti della fascia giovane-adulta, con particolare attenzione a pazienti “difficili da raggiungere”.

  • 2018

  • Contatti
  • ASST Spedali Civili di Brescia, ASST di Mantova , Politecnico di Milano Dipartimento di Design, Università degli Studi di Milano Bicocca Dipartimento di Sociologia e ricerca Sociale, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Dipartimento di Psicologia, La Rondine Cooperativa Sociale Onlus, Associazione Teatro 19, Associazione Il Chiaro del Bosco Onlus, Solco Mantova, Associazione Oltre la Siepe Mantova, Associazione Alba per la promozione della salute mentale Onlus, Fondazione della Comunità Bresciana

  • Aree di competenza delle UOP 23 del DSMD degli Spedali Civili di Brescia, delle UOP Mantova 1 e UOP Alto Mantovano del DSND della ASST di Mantova

Nessun articolo presente